Tel Aviv 

Israele minaccia di lasciare senz’acqua la basilica del Santo Sepolcro

Perplessità e preoccupazione nelle Chiese di Gerusalemme di fronte alla minaccia dell'autorità municipale di tagliare il rifornimento d'acqua alla Basilica del Santo Sepolcro. Sin da quando è cominciata ad arrivare l'acqua corrente nella zona, tutti i governi che si son succeduti hanno fornito acqua al Santo Sepolcro senza pretendere pagamento, quale servizio pubblico ai pellegrini e cortese attenzione per i religiosi, cattolici e non, che custodiscono ed officiano il Santuario. Così ha fatto il governo britannico della Terra Santa (1917-1948), quello giordano (1948-1967) e finora anche l'israeliano. Senonché le autorità municipali israeliane hanno ripreso ad esercitare forti pressioni e minacce di tagliare l'acqua per farsi pagare, non solo nel futuro ma anche per tutta l'acqua fornita a partire dal 1967. Le rivelazioni sono giunte ad AsiaNews da fonti della Basilica, che però preferiscono non essere individuate perché si spera sempre che le autorità cittadine si ravvedano. Fatto curioso è che le domande di pagamento vengono indirizzate ad un ente inesistente, "la chiesa del Santo Sepolcro". Una tale amministrazione non esiste, visto che l'antica Basilica è retta dal peculiare regime giuridico internazionalmente riconosciuto, detto dello "Statu quo". Lo "Statu quo" vuol dire che spazi, tempi, e funzioni vengono ripartiti tra la Chiesa Cattolica, rappresentata dalla francescana Custodia di Terra Santa e diversi gruppi di monaci non cattolici, greci e armeni anzitutto, ma anche, in minor misura, copti, etiopi e siri ortodossi....continua
 
 


  [Fonte: AsiaNews 30 luglio 2010] 



 Camaldoli

Corsi di ebraico presso il Monastero di Camaldoli per il 2010

Dom 11 - Sab 17 luglio
Lingue bibliche: (massimo 20 posti)
Corso di ebraico biblico (per principianti)

Dom 18 - Sab 24 luglio
Lingue bibliche (massimo 20 posti)
Corso di ebraico biblico (livello intermedio)
Lettura in ebraico di testi biblici

guidati da Maria Pina Scanu , docente di lingua ebraica presso il


Info e per iscrizioni:
o: 0575.556013 / foresteria@camaldoli.it


 
[Fonte: Eremo di Camaldoli 2009] 


2481 - visitatori

2010
gen febb mar
apr mag giug
lug ago sett
ott nov dic


2009
gen febb mar
apr mag giug
lug ago sett
ott nov dic











2003
gen febb mar
apr mag giug
lug ago sett
ott nov dic

 
 

| home | | inizio pagina |