Roma 

Papa e Rabbino insieme alle Fosse Ardeatine

Le Fosse Ardeatine uniranno in preghiera Benedetto XVI e il rabbino capo di Roma, Riccardo Disegni. Un gesto dall'alto valore simbolico per un appuntamento già denso di significato. Manca una settimana alla visita che il papa farà al sacrario nel 67esimo anniversario dell'eccidio. Poco più di un mese fa il Pontefice ha accolto l'invito rivoltogli dall'Associazione delle famiglie italiane dei Martiri caduti per la libertà della Patria e domenica prossima, alle 10, sarà sul luogo in cui nel 1944 furono trucidati dai tedesci 335 italiani, tra militari e civili. La presenza di Ratzinger si carica di una valenza «storica», perché a recarsi alle Ardeatine, dove 67 anni fa ebbe luogo la strage nazista, sarà un papa tedesco. Dopo quelle di Paolo VI il 12 settembre 1965 e di Giovanni Paolo II il 21 marzo 1982, quella di Benedetto XVI sarà la terza volta di un papa alle Fosse Ardeatine. Ma avrà un connotato di unicità. Alle Fosse Ardeatine furono uccisi anche 75 ebrei e ad aggiungere spessore all'appuntamento del 27 marzo ci sarà anche la compresenza del pontefice e del rabbino. Benedetto XVI raggiungerà il sacrario e pregherà per le vittime. Altrettanto farà Di Segni subito dopo. Un gesto importante anche nel quadro del dialogo interreligioso e dei rapporti tra comunità cattolica e ebraica. Con il Papa ci sarà Il cardinale Andrea Cordero Lanza di Montezemolo, figlio di una delle vittime delle Ardeatine: Giuseppe Cordero Lanza di Montezemolo.
 


  [Fonte: LnR marzo 2011] 



 Bologna
 
Le iniziative del Museo Ebraico di Bologna
 
In occasione del 150° dell'unità d'Italia

Il contributo delle minoranze religiose all'unità d'Italia

Museo Ebraico di Bologna
mercoledì 23 marzo h. 18


in collaborazione con:
Comunità ebraica di Bologna,
Chiesa Evangelica Metodista di Bologna e Modena
Istituto Storico Francesco Parri

 


 
[Fonte: Museo Ebraico Bologna marzo 2011]



 Roma 

Amicizia Ebraico Cristiana - Appuntamento di Marzo

L’AMICIZIA EBRAICO CRISTIANA di Roma
15 marzo 2011 alle ore 17.00

Casa della Memoria e della Storia

In occasione dell'anniversario dei 150 anni dell'Unità d'Italia, è in programma la conferenza su :

Il contributo delle comunità ebraica e valdese
all'unità d'Italia.

Intervengono
Anna Foa, storica 
Emanuele Fiume, pastore evangelico.


L'iniziativa è a cura di ANED in collaborazione con Centro di Cultura Ebraica.

 


  [Fonte: AEC marzo 2011] 



 Roma 

Gli eventi dell'Università Gregoriana

Una Conferenza in lingua inglese con traduzione simultanea in italiano

L'annuale:
BRENNINKMEIJER-WERHAHN LECTURE

Mercoledì 16 marzo, h 18
Lecture Theatre C012

"Hasidism: from an Esoteric Circle to a Mass Movement"

Prof Immanuel Etkes
Hebrew University of Gerusalem


 


P. Thomas G. Casey, S.J.
Direttore Centro “Cardinal Bea” per gli Studi Giudaici
Pontificia Università Gregoriana
Piazza della Pilotta, 4
00187 Roma
Tel. +39/06-6701-5522
E-mail: judaicstudies@unigre.it
Web: www.unigre.it/Judaicstudies

 


  [Fonte: LnR marzo 2011] 



3473 - visitatori

2011
gen febb mar
apr mag giug
lug ago sett
ott nov dic


2010
gen febb mar
apr mag giug
lug ago sett
ott nov dic


2009
gen febb mar
apr mag giug
lug ago sett
ott nov dic











2003
gen febb mar
apr mag giug
lug ago sett
ott nov dic

 
 

| home | | inizio pagina |